Respirare meglio si può, otorini da tutto il mondo a confronto sulle nuove tecniche mininvasive


Respirare meglio e migliorare la qualità della propria vita si può, senza dolore e con interventi minivasivi. Ma per raggiungere questo obiettivo vanno applicate tecniche, protocolli e strumenti all'avanguardia. Su questo aspetto si confrontano, oggi e domani, esporti nazionali e internazionali a Roma, presso il Complesso monumentale Santo Spirito in Saxia sotto la direzione del professor Lino Di Rienzo Businco, dirigente di Otorinolaringoiatria dell'ospedale e presidente della Sidero Onlus, la società italiana diffusione endoscopia e ridotta invasività operatoria.

«Troppo spesso si risolve solo parzialmente, e con antiquate e cruente soluzioni chirurgiche, l'insieme delle patologie respiratorie presenti nel paziente, quella che definiamo sindrome respiratoria - spiega il professor Di Rienzo Businco - Ma tutti gli aspetti di questa sindrome sono risolvibili, senza dolore e senza sanguinamenti, in un unico rapido intervento risolutivo, talmente mininvasivo che il paziente recupera rapidamente il benessere respiratorio perduto». Chi non ricorda il fastidioso intervento alle tonsille al quale è stato sottoposto da bambino? Oggi nulla di ciò, spiega il presidente della Sidero: «Nel caso delle tonsille si procede al loro rimodellamento senza asportarle e senza rinunciare alla loro preziosa funzionalità. Il bimbo dopo due ore gioca e dopo quattro può cominciare a deglutire e mangiare, dopo un paio di giorni torna a scuola. Altrettanto – conclude Di Rienzo - si può dire per adenoidi, raffreddori, allergie, russamento, sinusite e così via».

Tutto questo applicando tecniche e strumenti di ultimissima generazione, di questo stanno parlando i luminari del settore riuniti al Santo Spirito, tra i quali il professor Attilio Parisi, preside dell'Università scienze motorie di Roma-Foro Italico che illustrerà i rapporti tra sport e respirazione; il dottor Alexander de Ru, dell'Università di Utrecht-Olanda che porterà la sua esperienza sul trattamento dei dolori facciali e cefalee con la tossina botulinica e il professor Matteo Gelardi, presidente dell'Accademia italiana di rinologia.

Articolo pubblicato sul sito www.ilmessaggero.it

Via G.B. De Rossi 15/A – 00161 Roma

Tel/Fax 06 44.23.11.28

Tel. 06 44.20.22.69 (Segreteria Otorinolaringoiatria)